Morte di un eroe dell’antichità greco-romana

JOHANN HEINRICH WILHELM TISCHBEIN

JOHANN HEINRICH WILHELM TISCHBEIN
(Haina 1751-Eutin 1829)

Morte di un eroe dell’antichità greco-romana
1784-1785 circa
Olio su tela, 50 x 59 cm

Allo stato attuale delle conoscenze più difficile ancora appare l’interpretazione del tema raffigurato nell’altro dipinto in cui un eroe dell’antichità greco-romana, evidentemente un guerriero come rivela la presenza delle armi dismesse, trova negli ultimi istanti di vita il conforto dei propri cari: la moglie, il figlio e un vecchio canuto che ricorda le fattezze di Priamo o dell’indovino Tiresia. Però, pur restandone oscuro il soggetto, sul piano formale va sottolineato che questa tela, più del suo pendant, rivela stringenti affinità con il dipinto di Giulio Sabino e Epponina. E rispetto al suo compagno appare meglio risolto sul versante della composizione.

Estratto dell’expertise del professor Francesco Leone nel catalogo della mostra “Metamorfosi del Nudo”, 2019. 

 

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (Cookies & GDPR). maggiori informazioni

Questo sito Web e i relativi strumenti di terze parti utilizzano cookie essenziali. Per ulteriori informazioni si prega di fare riferimento alla nostra politica sulla privacy (art. 13 del regolamento UE 2016/679).
Se desideri procedere oltre, fai clic su accetta.

Chiudi