Allegoria dell’Astronomia

GIOVAN BATTISTA BENIGNI

GIOVAN BATTISTA BENIGNI
(Lucca 1736 – Firenze 1813)

Allegoria dell’Astronomia
Metà degli anni Ottanta del XVIII sec.
Tempera su tela, 174,5 x 220,5 cm

L’opera, eseguita per i marchesi Ginori e proveniente come le altre tempere appartenenti alla serie dalla Villa La Zambra a Sesto Fiorentino (per la villa oggi adibita a caserma di polizia si veda A. Villoresi, Sesto Fiorentino notizie di storia, geografia, arte a cura di L. Lici e S. Pollastri, Sesto Fiorentino, 1988, p. 128), risulta assegnabile, per dati stilistici e per la definizione tipologica delle figure, a Giovan Battista Benigni, pittore attivo soprattutto a Firenze e nei suoi dintorni nell’ultimo quarto del Settecento (per l’artista si veda S. Bellesi, Catalogo dei pittori fiorentini del ‘600 e ‘700. Biografie e opere, 3 voll., Firenze, 2009, I, pp. 77- 78 e figg. 68-69; con bibliografia precedente).
Nato a Lucca nel 1736, Benigni, allievo dapprima in patria sotto la guida di Giovan Domenico Lombardi e poi a Roma presso il conterraneo Pompeo Batoni, operò più o meno stabilmente a Firenze, dove appare documentato dal 1774, tempo nel quale ottenne dal granduca di Toscana l’autorizzazione per copiare alcuni dipinti conservati nella Galleria degli Uffizi (M. Ingendaay, «I Migliori Pennelli» I marchesi Gerini mecenati e collezionisti nella Firenze barocca. Il palazzo e la galleria 1600-1825, 2 voll., Milano, 2013, I, p. 123 nota 184). Specializzatosi per lo più nel campo della ritrattistica, come testimoniano al momento alcuni dipinti eseguiti tra il 1777 e il 1785 per i marchesi Martelli e Gerini, l’artista, ricordato erroneamente come abate nelle carte dell’Accademia del Disegno (Gli Accademici del Disegno. Elenco alfabetico, a cura di L. Zangheri, Firenze, 2000, p. 31), sposò nel 1781 Anna Zocchi (M. Ingendaay, op. cit., I, p. 117), figlia del pittore Giuseppe, artista fiorentino tra i più importanti del “Secolo dei Lumi”.

Estratto dell’expertise del prof. Sandro Bellesi.  

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (Cookies & GDPR). maggiori informazioni

Questo sito Web e i relativi strumenti di terze parti utilizzano cookie essenziali. Per ulteriori informazioni si prega di fare riferimento alla nostra politica sulla privacy (art. 13 del regolamento UE 2016/679).
Se desideri procedere oltre, fai clic su accetta.

Chiudi