Saliera

OREFICERIA ITALIANA

OREFICERIA ITALIANA

Saliera
XIX secolo
Bronzo dorato e corniola, 6 x 12 cm x 8 cm

L’oggetto è formato da una coppa in corniola montata su un supporto in bronzo dorato e cesellato. Le anse hanno la forma di due arpie, il bordo è ornato da una ghiera perlée mentre la base circolare è decorata a palmette. Il piedistallo è composto da quattro mensole sorrette da una base mistilinea.

La tipologia di questo manufatto rientra nelle suppellettili da tavola e dalla forma e profondità è plausibile supporre che fosse una saliera (le saliere erano oggetti di gran conto in quanto adibite a contenere il sale, bene prezioso e non economico, basti pensare alla famosa saliera di Benvenuto Cellini per Francesco I).

La scelta stilistica richiama il gusto manierista, come messo in evidenza dalla scelta delle arpie e dalla foggia delle mensole molto diffusa nell’architettura del Cinquecento. Può essere datata ai primi decenni dell’Ottocento e probabilmente faceva parte della serie di oggetti prodotti come ricordi per gli stranieri che effettuavano il Gran Tour.

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (Cookies & GDPR). maggiori informazioni

Questo sito Web e i relativi strumenti di terze parti utilizzano cookie essenziali. Per ulteriori informazioni si prega di fare riferimento alla nostra politica sulla privacy (art. 13 del regolamento UE 2016/679).
Se desideri procedere oltre, fai clic su accetta.

Chiudi